Wine Tasting

0807 – Rosso Veronese IGT

Oggi parliamo dello 0807 e dell’azienda MiKa Winery di Verona. Ho avuto modo di conoscere questa nuova e giovane azienda vinicola attraverso Instagram. Ebbene si grazie allo streaming fototografico di entrambe ci si è incontrati ed il collante è stato la passione per il vino. A seguito di questo “incontro” sono stato omaggiato di alcuni campioni dei loro prodotti da testare, degustare e divulgare. Ma prima di entrare nel vivo della degustazione parliamo un po’ de l’azienda. La MiKa Winery nasce dall’idea di due cugini, Mina e Kamir accomunati dall’amore per il vino; operano nelle campagne del veronese sfruttando al meglio le particolarità pedoclimatiche e morfologiche del luogo. Giovani si ma con esperienza da vendere!

Lo 0807 è un IGT Rosso Veronese del 2013 con volume alcolico del 13,5%, blend di Sangiovese e Corvina. Una volta stappato si avvertono subito le note di frutti rossi; alla vista colpisce il suo bel colore rubino intenso, che ricorda le ciliegie “ferrovia” (tipica varietà pugliese), limpido ed abbastanza consistente. All’assaggio si avvertono i sentori di ciliegia, fragoline di bosco; il finale è abbastanza persistente. In generale risulta esserci un equilibrio nell’esame gusto/olfattivo.

Da quanto si evince dalla scheda tecnica la vinificazione viene effettuata in modo tradizionale in rosso con macerazione delle bucce. Riporto un astratto della scheda tecnica del prodotto, ecco cosa ci dicono in merito alla fermentazione ed affinamento:

Per esaltare i caratteri varietali delle uve, la fermentazione dei mosti avviene in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata mai superiore ai 22°C e con l’ausilio di lieviti selezionati. Alla fermentazione alcolica segue la fermentazione malolattica.

Ogni vino viene conservato singolarmente sui propri lieviti per circa 5 mesi fino al momento dell’assemblaggio. Il vino viene commercializzato dopo circa 6 mesi di affinamento in bottiglia.

image

Ho abbinato lo 0807 ad una “Tasca” con crema di funghi porcini, ripiena di speck e formaggio di fossa fatta marinare, prima della farcitura, per un’intera notte nel vino rosso con pepe nero, pepe rosa e pepe verde.

L’abbinamento ha esaltato il leggero speziato presente nel vino ed ha invece mitigato la nota amarognola che la salsa per la marinatura a conferito alla carne.

Conclusioni: lo 0807 è, passatemi il termine, un vino “sincero” nel senso che trasmette tutto ciò che si percepisce; da quello che la sua creatrice mi ha riferito

“ho messo molto amore nel creare questo prodotto, penso sia proprio l’essenza di me!”

ha cercato di far trasparire tutta la passione per questo mondo.

A breve parleremo del 1507 la linea di IGT Bianco Veronese sempre firmato MiKa Winery. Alla salute!!!

Vino gentilmente inviato da MiKa Winery come campionatura d’assaggio.

Previous Post Next Post

You Might Also Like